Zona d’ombra – anteprima mondiale al Bif&st 2016

Zona d’ombra (Concussion), il nuovo film di Peter Landesman con protagonista Will Smith aprirà il prossimo 2 aprile il Bif&st

22-01-2016-ZonaOmbra

Il film che ha sancito il “ritorno” di Will Smith in cima al botteghino USA dopo una serie di flop colossal, nel cast annovera Alec Baldwin ed Albert Brooks; prodotto  da Ridley Scott – è un thriller drammatico basato su una storia vera: il dottor Bennet Omalu, immigrato negli Stati Uniti e diventato un brillante neuropatologo forense, compie un’importante scoperta medica. Nella sua ricerca della verità, entrerà in conflitto con una delle più potenti istituzioni del mondo, pagando un prezzo molto alto.

Zona d’ombra (Concussion) dopo la sua presentazione al teatro Petruzzelli di Bari, verrà distribuito in Italia dalla Warner Bros. Pictures, uscirà (con estremo ritardo) nelle sale italiane il 21 aprile.

Il programma del Bif&st 2016 è stato seguito e dettagliatamente curato da Ettore Scola fino a pochi giorni prima della sua scomparsa; il regista sarà, anche per questa edizione (dal 2-9 aprile), il Presidente del Bari International Film Festival che lo ha visto per sei anni attivissimo animatore e protagonista della manifestazione ideata e diretta da Felice Laudadio, promossa da Regione Puglia presieduta da Michele Emiliano e prodotta da Apulia Film Commission presieduta da Maurizio Sciarra.

Il programma verrà annunciato a Roma venerdì 18 marzo 2016 e noi saremo in diretta dalla casa del Cinema per fornirvi tutti gli aggiornamenti.

L\'Autore Roberto Leofrigio

Roberto Leofrigio, laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione, esperto di cinematografia sin dai lontani anni'80 con la nascita di una fanzine cartacea. Collaboratore di vari siti di cinema, ufficio stampa per molti eventi di promozione cinematografica e videoperatore, ama tutti i generi e in particolare quel cinema che spesso non viene distribuito nel nostro paese.