Tutte le uscite di Luglio

Luglio decisamente fiacco per chi volesse recuperare i titoli della passata stagione persi al cinema. La maggior parte delle cartucce son state sparate in Giugno e briciole di pane sono rimaste sugli scaffali. Se qualcosa si vedrà sarà solamente dopo la ripresa della “attività vegetativa”, verso fine Agosto. Ma nulla è perduto, anzi, per coloro alla ricerca di titoli d’essai, di nicchia, pellicole introvabili in DVD, questo è il mese buono poichè molte label puntano durante l’estate al lancio o ri-lancio di titoli che in altri mesi, causa “sovraffollamento” da scaffale, non potrebbero permettersi di far uscire. La torta da cui sporzionare fette non è poi così grande e il budget di coloro che comperano home video non è poi così elevato, di conseguenza bisogna inventarsi sempre nuove tattiche commerciali atte a vendere un sufficiente numero di copie che ripaghi i costi di produzione dell’edizione digitale stessa.

Se per le major questo discorso può valere quasi per nulla dato che i titoli sono di loro proprietà e, le nuove edizioni, presentano il video e almeno la traccia inglese originale identiche in qualsiasi paese del globo il disco verrà venduto; inoltre quei titoli tirati a lucido potranno esser sfruttati nei decenni futuri per qualsivoglia attività digitale (pay tv, proiezioni pubbliche, festivals), diversa è la situazione di piccole case che decidono di investire forze e denaro nell’acquisizione dei diritti di un master o addirittura nell’affrontare un piccolo restauro (come ha fatto Lucky red per il Martoniano “Teatro di Guerra” uscito a Maggio in DVD e Blu-ray) e produrre una decente digitalizzazione per l’uscita su DVD di un titolo che potrebbe rivelarsi valido.

Ecco dunque che in Luglio il mercato risulta essere più che mai in fermento e di titoli belli da riscoprire o da acclamare poichè per la prima volta saranno disponibili in home video ce n’è, da sbizzarrirsi.

In DVD, eccome, in blu-ray ,alcuni titoli di nicchia che faranno la gioia dei collezionisti più inossidabili. Titoli che noi, ancora (per poco) non potremo analizzare e sezionare in ogni minimo particolare.

Ma vediamo la situazione del mese, con le schede delle uscite degne di nota:

Il 03/07/15 grazie a Golem Video/Terminal Video usciranno alcuni titoli di registi come Walter Lang, Victor Fleming, Robert Stevenson,Noel Balack, Larry Cohen,di cui davvero se ne eran perse le tracce, per la gioia dei collezionisti più incalliti:

59940

599395993259931  5993759933 5993459942 59936

  • Arditi nell’aria,
  • Aprile a Parigi,
  • Alla ricerca della felicità,
  • Ali che non tornano,
  • Ancora e sempre
  • Amanti, (Gli)
  • Amore è bello, (L’)
  • Argento vivo
  • Amori proibiti

Di questi nove titoli, a pochissimi giorni dall’uscita, poco si sa sulle loro caratteristiche audio e video; se ai due elementi aggiungiamo il fatto che l’etichetta quasi mai provvede ad edizioni master impeccabili e tracce audio insuperabili, talvolta di dubbia provenienza, c’è da sperare solamente che il basso prezzo di vendita, sotto i nove euro, invogli all’acquisto. L’unica cosa certa è che ci sarà la traccia audio italiana in DD 2.0 mono e i sottotitoli italiani.

Da annotare per il giorno 07/07/15 l’uscita in doppia versione dvd e Blu-ray del classico “Rollercoaster – Il grande brivido”  per cecchi Gori/Pulp Video, nel formato corretto 1,85:1, audio italiano DD 5.1 (Rimixato) e Traccia Mono Originale

60006 60007

Sempre nella medesima giornata altri interessanti titoli, apparsi fugacemente in sala verranno rieditati, ahimè, solamente in scarne edizioni in DVD senza extra, ad esclusione del classico trailer.

  • Non c’è due senza te,
  • Leoni,
  • Dior and I,
  • Perfidia,
  • Vacanza del cactus, (Una),
  • Settimana al mare, (La),
  • Io rom romantica,
  • Across the river – Oltre il guado,
  • Carazy Mama,
  • Mattatoio 5.

59827600685982359826598256000560004

 

L’ 08/07/15 vedranno gli scaffali grazie ad Eagle Pictures l’ultimo film con protagonista Russel Crowe “The water diviner” e la pellicola direct-to-video “Life after Beth”.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Il comparto video del primo titolo prevede un superpanoramico 2,40:1, mentre il secondo va sul classico con l’ 1,85:1.

Per le versioni Blu-ray sono previste entrambe le tracce originale e italiana in DTS-HD, mentre per il DVD è previsto un semplioce DD a 5.1 canali.

59603 59604

59921 59920

 

Ancora sfornata succosissima di titoli, soprattutto con doppiaggio originale d’epoca, audio mono DD 2.0 e video 1,33:1 per tutti i tiroli tranne “l’urlo della battaglia” proposto nell’originale 2,35:1, per il giorno 09/07/15.

  • Urlo della battaglia,
  • Desperados,
  • In nome di Dio,
  • Quel meraviglioso desiderio,
  • Jolanda e il re della samba,
  • Pazzia – All’alba non sarete vivi (traccia originale inglese, con sottotitoli italiani per le scene inedite mai doppiate),
  • Mani lorde – Il capo della banda,
  • Anello del mistero, (L’),
  • Lago in perocolo, (Il),
  • Anche gli eroi piangono,
  • Oro dei Caraibi, (L’),
  • Dolce veleno,
  • Pallottola per Roy, (Una)
  • Gelato che uccide, (Il),
  • Baby killer.

Etichette come la A&R Productions o anche la Golem Video da mesi si stanno impegnando a rieditare classici o a tirar fuori inediti in DVD selezianando escluisivamente titoli ove sia possibile recuperarne (anche da VHS in alcuni casi…) la traccia depoca, col tempo perdutasi a scapito di barbari (ed economicamente fruttuosi-non si dovevan pagare i diritti sulla precedente colonna doppiata) ridoppiaggi.

602206022160222602166021560217 602186021960153600996009760098

Nella medesima giornata uscirà il film che ha definitivamente sancitto la rottura della coppia 01 Distribution e IIF di Fulvio e federica Lucisano, film che fu per giunta, a seguito del dissidio, ritirato preventivamente dalle sale: “Non sposate le mie figlie”.

Il film verrà proposto nel formato corretto 1,85:1 e audio DTS-HD Italiano e francese per il Blu-ray; per il dvd semplice DD 5.1 italiano e frrancese. Extra praticamente assenti. Quasi quasi mi compero la versione francese, costa anche di men…

5990559906

In campo animazione vediamo l’arrivo di uno dei recentissimi Toons della 20th Century Fox “Home –  A casa”, proposto nell’ormai consolidata triplice versione DVD, Blu-ray e versione DVD+Blu-ray 2D+3D.

Spiace però constatare come ancora la Fox, così come la Warner, italiana, ponga ancora poca cura e attenzione verso i consumers dell’home video proponendo ancora tracce audio non all’ìaltezza delle codifiche utilizzate per la lingua originale inglese. Se per il Blu-ray abbiamo un video upgradado rispetto al DVD,medesimo fgormato video 1,85:1, dobbiamo una ennesima volta riscontrare una potentissima traccia audio in 7.1 canali DTS-HD per la lingua inglese e per l’ italiano ci dobbiamo accontentare di un depotenziato DTS a 768 kb/s e un altrettanto povero DD 5.1 ad un bit-rate ancora inferiore ! Lo spazio su disco scarseggia e noi ci rimettiamo. Sempre.

6465492_41528560039  60057

L\'Autore Roberto Leofrigio

Roberto Leofrigio, laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione, esperto di cinematografia sin dai lontani anni'80 con la nascita di una fanzine cartacea. Collaboratore di vari siti di cinema, ufficio stampa per molti eventi di promozione cinematografica e videoperatore, ama tutti i generi e in particolare quel cinema che spesso non viene distribuito nel nostro paese.