STASERA IN TV – 22 Ottobre 2013

La programmazione televisiva di questa sera

La programmazione televisiva di questa sera

 

 

rai1 21.10 PAURA DI AMARE II:  La storia d’amore tra l’imprenditore farmaceutico Stefano Loi (Giorgio Lupano) e Asia (Erica Banchi), la baby sitter che si prende cura dei suoi figli dopo la scomparsa della madre, prosegue. Ma l’equilibrio faticosamente raggiunto viene messo in discussione da intrighi e sorprese.

rai2 21.10 CRIMINAL MINDS: Criminal Minds è la serie televisiva, creata da Jeff Davis nel 2005, incentrata sll’unità dell’FBI dove lavorano investigatori specializzati nell’analisi psicologica delle menti criminali. La denominazione corretta è Unità di Analisi Comportamentale e si tratta di un gruppo di uomini e donne che studiano il comportamento tenuto dai criminali sulla scena del delitto e nella vita di ogni giorno. Non sono come i poliziotti della scientifica, non analizzano campioni in laboratorio, ma a loro ci si rivolge quando non si hanno altri mezzi per individuare o fermare un serial killer, sperando che riescano ad anticipare le loro mosse e a fermarli prima che tornino a colpire. Un ruolo delicato, reso famoso dall’interpretazione del premio Oscar Jodie Foster ne Il silenzio degli innocenti (1991).A capo di questa unità di analisi comportamentale c’è l’agente speciale Aaron Hotchner (Thomas Gibson ) noto al pubblico internazionale come il Greg della divertente sit-com Dharma&Greg. Il ruolo di dirigente lo ha guadagnato soprattutto grazie alla singolare abilità di riuscire a fare in modo che le persone gli rivelino le verità più nascoste. Nel gruppo di esperti che dirige spicca tra tutti l’agente Jason Gideon (Mandy Patinkin), considerato il miglior analista dell’FBI. L’attore, che ha vinto un Emmy per l’interpretazione del dr. Jeffreu Geiger in Chicago Hope, è già noto al pubblico televisivo grazie a varie serie, tra le quali Law&Order e Boston Public. Accanto a lui, nella squadra, Elle Greenaway (Lola Glaudini), l’agente specializzata in casi di molestie sessuali; Derek Morgan (Shemar Moore), esperto di crimini ossessivi; il dr. Spencer Reid (Matthew Gray Glubler), il classico genio incompreso con un QI superiore alla media e, infine, Jennifer “JJ” Jareau (Aj Cook), la più giovane, molto sicura di sé, che ha il ruolo di mantenere unito il gruppo.

rai3 21.05 BALLARO’: Ballarò è un luogo di confronto sull’attualità politica e socio-economica.L’impegno di sempre nei confronti del pubblico è quello di scovare notizie e farne discutere gli ospiti, nel clima più obiettivo possibile, qualsiasi siano i governi, le maggioranze, le congiunture economiche e sociali.Non mancano i servizi degli inviati su argomenti di stretta attualità e la discussione in studio con uomini politici, rappresentanti delle forze sociali, magistrati, giornalisti, esperti dei vari settori.

rai4 21.10 CON GLI OCCHI DELL’ASSASSINO: Julia, una donna affetta da una malattia che la porta a perdere progressivamente la vista, trova Sara, la sorella gemella, a sua volta malata e già cieca, morta impiccata nella cantina della sua casa. Potrebbe sembrare un suicidio, ma Julia pensa possa invece trattarsi di un omicidio e decide pertanto di indagare in proprio, entrando in un mondo oscuro che sembra nascondere una misteriosa presenza. Mentre Julia comincia a scoprire una terribile verità sulla morte della sorella, la sua vista va peggiorando. E le cose si complicano.

rai5  21.15 THE DOORS – WHEN YOU’RE STRANGE: When You’re Strange è un film documentario incentrato sulla storia del gruppo californiano The Doors e del suo leader e cantante Jim Morrison.

rete4 21.10 TUTTO PUO SUCCEDERE: Harry Sanborn è uno scapolo impenitente che esce solo con donne che abbiano meno di trent’anni. Mentre trascorre un romantico week-end con Marin, la sua ultima fiamma, nella casa al mare della madre di lei, ha un attacco cardiaco. La madre di Marin, Erica Barry, commediografa di successo, accetta malvolentieri di occuparsi dell’uomo che, su indicazione del giovane medico che lo ha in cura, non può lasciare la casa. Con il passare del tempo Harry si sente inspiegabilmente attratto da Erica, ma non è il solo. Anche il medico la corteggia…

canale5 21.10 LA CORTIGIANA: Nel medioevo, nella città di Costanza, la giovane Marie è costretta dal padre, un mercante di stoffe avido e arrivista, a sposare contro voglia un ricco avvocato, figlio illegittimo di un signorotto locale. Ma, complice un’accusa di condotta immorale, viene torturata e violentata all’interno della prigione del posto. Una volta tornata in libertà, Marie è soccorsa da un gruppo di prostitute, alle quali si unisce per sopravvivere e per vendere il proprio corpo, coltivando l’idea di poter un giorno ottenere vendetta per i torti subiti anche con l’uso della violenza.

italia1 21.10 LE IENE: Si presenta come un approfondimento dell’attualità italiana e internazionale, realizzato attraverso inchieste giornalistiche e provocazioni satiriche.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

italia2 21.10 FEAR FACTOR – USA (Stagione V): I concorrenti devono confrontarsi con le loro paure primordiali, mantenere la calma e trovare la forza interiore per affrontare le performance piu’ assurde. In ciascun episodio dello show sei concorrenti (tre uomini e tre donne) si sfidano in prove difficili sia dal punto di vista mentale che fisico.

la5 21.10 TOP MODEL PER CASO: Amanda, restauratrice al Metropolitan, condivide uno spazioso appartamento nell’East Side di Manhattan con quattro modelle. Dopo l’incontro con Jim, anche le questioni di cuore paiono risolte: ma il dubbio che il suo nuovo boyfriend possa essere un assassino la spingerà a improvvisarsi detective…

cielo 21.10 X FACTOR – HOME VISIT: Ep.4 – La scelta finale – Seguiamo i 24 concorrenti che partono per le Home Visit dove i giudici dovranno compiere la scelta finale: Simona con i gruppi vocali sara’ a Torino, Elio portera’ gli Over a Cremona, Morgan ha scelto Berlino per gli Under Uomini e Mika un castello irlandese per le sue Under Donne.

la7 21.10 LINEA GIALLA: Salvo Sottile conduce indagini su fatti di cronaca attraverso testimonianze e approfondimenti.

mtv 21.10 CATFISH – FALSE IDENTITA’: Quali sono i rischi di una relazione nata su un social network o su una chat? In una storia d’amore online, chi si cela davvero dietro lo schermo? In ogni episodio di questa nuova serie, Nev Schulman, star della versione cinematografica di ‘Catfish’, accompagna un partner a conoscere di persona il suo o la sua amata in un emozionante viaggio alla scoperta della verità.

sky_it_cinema_hd 21.10 RALPH SPACCATUTTO: Ralph Spaccatutto e’ il cattivo del videogioco arcade Felix Aggiustatutto. Disegnato per servire un unico scopo, da trent’anni distrugge il muro del condominio per dar modo al martello magico del bravo ragazzo Felix di riparare il danno e godersi la medaglia, la torta e l’affetto dei condomini. Per contro, a lui, finito il turno di gioco, non resta che tornare in una discarica di mattoni, solo e dimenticato. Stanco di tutto questo, nonostante il periodico sfogo alla terapia di gruppo per cattivi pixellati, Ralph decide di intraprendere un pericoloso viaggio fuori dalla sua macchina a gettoni, dentro la sala giochi, alla ricerca di una medaglia che offra anche lui il riconoscimento che agogna.
C’e’ di che restare piacevolmente stupefatti di fronte a questo incontro “intimo” tra cinema e videogame, per piu’ di un motivo. Innanzitutto, siamo di fronte ad un film che, pur facendo del gioco la sua materia, non e’ costruito per livelli, come siamo invece stati abituati a vedere, fino alla noia, in tanti prodotti per lo schermo dai soggetti piu’ vari. Quel che fa, invece, il film di Rich Moore e’, al contrario, parlare di giochi con il linguaggio del miglior cinema narrativo: costruendo per Ralph un vero e proprio viaggio dell’eroe, che ha per tesoro l’esercizio del libero arbitrio, e inventando non uno ma ben quattro universi, ognuno con le proprie regole e la propria estetica. Il mondo in 8bit di “Fix-it Felix Jr”, quello cupo e formicolante di insettoidi dello sparatutto “Hero’s Duty”, quello variopinto e caramellato del gioco di kart “Sugar Rush” (al livello delle invenzioni piu’ acide di Tim Burton o di certi manga) e il mondo della Game Central Station si alternano con equilibrio e fantasia, popolati di un’infinita’ di creature nuove e vintage (Sonic, Toad, M.Bison, il fantasmino di Pac-Man) e minacciati dal piu’ terribile dei countdown, ovvero la possibilita’ di finire “out of order”, rottamati e sostituiti da una versione piu’ avanzata.
La ricompensa di Ralph Spaccatutto vale piu’ di mille medaglie ed e’ la felicita’ di una “bambina”, la meravigliosa e pidocchiosa Vanellope Von Schweetz. Insieme, il protagonista che giura che non desiderera’ mai piu’ essere buono e l’incompresa che preferisce correre in macchina che vestire da principessa, non sono certo due rivoluzioni da poco per l’inossidabile politica dei sogni di casa Disney.

sky_it_cinema_max 21.00 GODZILLA: Dopo alcuni esperimenti atomici nella Polinesia francese un peschereccio giapponese viene attaccato e affondato. L’unico superstite, prima di spirare, pronuncia la parola “Gojira“. Il capo dei servizi segreti francesi Philippe Roaché decide così di chiamare Niko Tatopulos, scienziato di fama mondiale impegnato con alcuni esperimenti sugli animali contaminati dalla nube tossica di Chernobyl. Tatopulos si reca negli Stati Uniti per collaborare con i servizi segreti e indagare su una misteriosa e gigantesca impronta di rettile comparsa sul terreno…
Il primo film dedicato al mostruoso Godzilla uscì nel 1954 in Giappone per la regia di Ishiro Honda. Il regista voleva raccontare al popolo giapponese i pericoli dell’utilizzo di un’arma bellica così potente e devastante come la bomba atomica; per questo motivo il film venne distribuito negli Stati Uniti solo nel 2004.
In questa nuova versione diretta dal regista tedesco Roland Emmerich(StargateIndependence Day), Godzilla arriva fino a Manhattan con spettacolari effetti speciali e in buona compagnia, protagonisti della pellicola infatti sono Jean Reno (Philippe Roaché) e Matthew Broderick (Niko Tatopulos).

logo fox 21.00 THE LISTENER: Ritorna The Listener con la quarta stagione!
Serie medical e paranormale, ma allo stesso tempo anche di amore eamicizia, in grado di appassionare un vasto pubblico.
In questa stagione, la vita personale di Toby si scalda pian piano che cresce il suo rapporto con la giornalista di cronaca criminale Tia Tremblay, l’unica persona che inspiegabilmente non puo’ leggere. Il sergente Michelle McCluskey deve affrontare dei problemi matrimonilali, mentre il capo dell’FBI Alvin Klein prova ha proteggere se stesso ed il suo team dalle manovre poco trasparenti del nuovo ispettore della polizia Nichola Martell. Nel frattempo, il nuovo direttore del servizio di emergenza Oz Bey Meanwhile, si rendo conto che il “fare” e’ piu’ difficile di quanto si aspettasse!

premium_cinema_logo 21.15 IO E TE:

l quattordicenne Lorenzo (Jacopo Olmo Antinori), adolescente introverso, ha difficoltà nel rapportarsi con i coetanei tanto che si avvale dell’aiuto di uno psicologo.
La madre Arianna (Sonia Bergamasco), molto preoccupata per il figlio accoglie con estrema gioia la richiesta di invito di una compagna di classe di Lorenzo per un settimana bianca da trascorrere a Cortina d’Ampezzo. Purtroppo il ragazzo ha mentito alla madre, si è inventato tutto, e giunta la partenza non ha il coraggio di raccontarle la verità.
Si fa accompagnare vicino al luogo del ritrovo con i compagni di classe ma poi ritorna a casa e si rifugia nella cantina di casa preventivamente organizzata scorta di cibarie, giochi e le letture preferite.
Non sa che di lì a poco proprio nel suo dorato rifugio irromperà Olivia (Tea Falco), la sorellastra tossicodipendente venticinquenne che non vede da lungo tempo…
Il film “Io e Te” è liberamente tratto dal settimo romando omonimo di Niccolò Ammaniti e vanta la regia diBernardo Bertolucci.
Il film è stato proiettato al 65° Festival di Cannes tra i film fuori concorso.

 

A cura di Andrea Fabiani
Twitter @andreafabini21

L\'Autore Roberto Leofrigio

Roberto Leofrigio, laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione, esperto di cinematografia sin dai lontani anni'80 con la nascita di una fanzine cartacea. Collaboratore di vari siti di cinema, ufficio stampa per molti eventi di promozione cinematografica e videoperatore, ama tutti i generi e in particolare quel cinema che spesso non viene distribuito nel nostro paese.