Outcast i demoni a Roma!

20160420_000531

E’ stata presentata il 19 aprile 2016 con una sontuosa premiere europea la nuova serie targata FOX international studios, la nuova serie horror drama creata dall’adattamento del fumetto di Robert Kirkman , lo stesso visionario autore di Walking Dead. Outcast la serie andrà in onda a giugno in contemporanea mondiale, sulla piattaforma SKY nel nostro paese, ma siamo in grado di anticiparvi il primo episodio dove nella fittizia cittadina di Rome nel West Virginia si combatte contro le possessioni demoniache.

 

Nata dalla mente geniale del già citato Robert Kirkman e dalla penna di Paul Azaceta,  Outcast tratta il tema delle possessioni demoniache in un modo nuovo e originale. La storia parte alle origini dell’esorcismo, sviscerando i riti più antichi di questa pratica così misteriosa e oscura agli occhi di molti con  protagonista Kyle Barnes (Patrick Fugit) tormentato da possessioni demoniache fin dalla tenera età che  verrà aiutato in questa sua lotta interiore dal Reverendo Anderson (Philip Glenister, che ricordiamo per Life on Mars e Ash to Ash), un prete di campagna che ha spesso avuto a che fare con esorcismi e altri rituali simili.

20160419_221255

 

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Ambientata nella fittizia cittadina di Rome nel West Virginia, non poteva avere miglior collocazione per la proiezione del primo drammatico episodio che all’auditorium Conciliazione a due passi dal cupolone del Vaticano. Il pilota della serie presentato ha già costruito i confini per gli spettatori appassionati del genere, ma  decisamente non adatta a coloro che ancora oggi non riescono a sostenere la visione dell’Esorcista di Friedkin. Nel cast intervenuto alla premiere (nella foto)  segnaliamo anche Reg E. Cathey nella parte di uno sceriffo della cittadina , che ricordiamo in House Of Cards mentre cucina per Frank Underwood nel suo “Freddy’s BBQ”, ruolo che gli è valso per due volte di seguito la candidatura agli Emmy come miglior guest star in una serie tv.

20160419_220653

Di sicuro il primo impatto a giudicare dal pubblico è quello di un sicuro successo, ma con molta angoscia, per i più smaliziati la serie sarà godibil,e meno per quelli più influenzabili che non dormiranno sonni tranquilli dopo aver visto un episodio.

In conclusione una grande serie che promette molto oltre a spaventare a tanto !

a cura di Roberto Leofrigio

foto di Roberto Leofrigio

L\'Autore Roberto Leofrigio

Roberto Leofrigio, laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione, esperto di cinematografia sin dai lontani anni'80 con la nascita di una fanzine cartacea. Collaboratore di vari siti di cinema, ufficio stampa per molti eventi di promozione cinematografica e videoperatore, ama tutti i generi e in particolare quel cinema che spesso non viene distribuito nel nostro paese.