CINEMA ANTEPRIMA Cattivissimo Me 2

La Illumination Entertainment  di Christopher Meledandri colpisce ancora con il secondo capitolo della saga dei Minion. Cattivissimo Me 2 è l’evoluzione naturale del finale del primo film, dove Gru(doppiato in originale da Steve Carrel e in italiano da Max Giusti) trovava la sua famiglia in Margo, Edith e Agnes, tre bambine dolcissime. L’unica cosa che manca adesso è una compagna per il protagonista, che rifiuta però sdegnosamente qualunque candidata. La prima scena del film mostra il furto di un laboratorio sradicato dal circolo polare artico. Toccherà all’agenzia anti malvagità ritrovarlo e recuperare un siero capace di distruggere il mondo. Sarà una missione per Gru e per l’agente dell’AVL Lucy Wilde (doppiata in originale da Kristen Wiig e in italiano da Arisa) chiamati ad indagare all’interno di un centro commerciale. Solo un cattivo può riuscire nell’impresa di fermarne un altro.  Nel corso del film si vedono i cambiamenti di Gru, che è un padre attento e premuroso verso le tre piccole. In particolar modo verso la più grande che è alle prese con  le attenzioni di Antonio, il figlio di Edoardo proprietario del locale Salsa e Salsa del centro commerciale.  Proprio questo personaggio potrebbe essere il super cattivo più ricercato della storia, El Macho, che era dato per morto da diversi anni.  Il film è una spirale di risate irresistibili con i Minion che la fanno da padroni, ma anche con i nomi dei personaggi, azzeccatissimi in questo nuovo episodio: il direttore dell’AVL si chiama Ramschiappa. Alla fine dopo vari inseguimenti e colpi di scena, tra cui un pollo che sta per mettere KO il protagonista, si scoprirà la vera identità del super cattivo. Il finale è molto emozionante e potrebbe lasciare aperta la porta a una nuova avventura in futuro.

 

La ragione per cui il film si presta al 3D, particolarmente apprezzabile nella scena iniziale, nel viaggio per arrivare al sottomarino dell’AVL e nella spettacolare scena finale, non è solo la sua scala e la sua portata, ma è soprattutto il fascino che il miglior uso di questo mezzo esercita sul pubblico di tutto il mondo. La musica bellissima è prodotta dal grande Pharrel Williams, già presente nel primo film, ed è un tiramisù pensato per dare gioia a quelle persone che vivono un momento difficile. Il pubblico potrà apprezzare una colonna sonora interamente composta da pezzi positivi e ottimistici.  Un film che è uno spot alla felicità e che sarà apprezzato da grandi e piccini in un momento di visione da condividere con tutta la famiglia. Lo scopo delle pellicole è anche dare degli insegnamenti di vita e “Cattivissimo Me 2” c’è riuscito pienamente.

 

4,5/ 5

 

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

A cura di Thomas Cardinali

Inviato presso il Cinema Barberini per l’anteprima italiana.

LA SCHEDA COMPLETA DEL FILM

Titolo originale: Despicable Me 2
Lingua originale: inglese
Paese di produzione: USA
Anno: 2013
Durata: 93’
Genere: Animazione, Commedia
Regia: Pierre Coffin, Chris Renaud
Sceneggiatura: Ken Daurio, Cinco Paul
Produttore: Janet Healy, Christopher Meledandri
Casa di produzione: Illumination Entertainment
Distribuzione (Italia): Universal Pictures
Storyboard: Wilbert Plijnaar, Matthew Nealon
Art director: Eric Guillon
Montaggio: Gregory Perler
Musiche: Heitor Pereira, Pharrell Williams
Scenografia: Yarrow Cheney

Doppiatori originali (Italiani) e personaggi:
Steve Carell (Max Giusti): Gru
Kristen Wiig (Arisa): Lucy Wilde
Benjamin Bratt (Neri Marcorè): Eduardo/El Macho
Russell Brand (Andrea Lotari): Dr. Nefario
Miranda Cosgrove: Margo
Dana Gaier: Edith
Elsie Kate Fisher: Agnes
Steve Coogan: Silas Ramschiappa

 

 

 

L\'Autore Thomas Cardinali

Web writer di professione, scrivo di cinema e spettacolo in ogni sua sfaccettatura. Video maker in formazione con la passione per il calcio e la Formula1