Carol- Cate Blanchett e Mara Rooney premio per la miglior interpretazione femminile

 

Uno degli eventi piú attesi tra i vari della Festa del Cinema , la proiezione e l’incontro con il regista Todd Haynes, che porta nella capitale il suo ultimo film “ Carol”, in concorso a Cannes, con il suo stile classico, lancia con questa pellicola, una forte provocazione inserendo il tema dell’omosessualitá in un epoca diversa dal solito.

In un grande mazzino Di Manhattan lavora Therese (interpretata da Rooney Mara), una semplice ragazza che vive con il fidanzato in un piccolo appartamento poco distante dal lì . La sua vita segue un flusso regolare tra lavoro, uscite con gli amici e il suo hobby che è la fotografia, catturando con il suo obiettivo ogni cosa o persona che la colpisca. Tutto cambia quando un giorno, il suo sguardo si incrocia con un’affascinante ed elegante donna recatasi al grande magazzino per acquistare un regalo per la figlia. Poche e semplici parole, uno scambio intenso di sensazioni e scoppia la scintilla. Carol (Cate Blanchett) sta attraversando un periodo di crisi matrimoniale e conoscere Therese è come respirare una boccata di aria fresca. Vivere la loro relazione non è per niente facile, a ostacolare la loro storia ci penserà il marito di Carol, che farà di tutto pur di riavere per sé la moglie.

Una bellissima e impeccabile Cate Blanchett , con una interpretazione da oscar. Nondimeno Mara Rooney che si è aggiudicato il premio per la migliore interpretazione femminile a Cannes.
Haynes da un tocco di originalità al film, trattando il tema dell’omosessualitá in un epoca storica diversa dal solito, gli anni 50, dove per una relazione del genere, si poteva essere accusati di indegnità morale. Le due protagoniste infatti dimostrano molto coraggio a riguardo, noncuranti del giudizio della gente. “Ho voluto utilizzare due punti di vista differenti, in primo di Therese e successivamente quello di Carol e identificare la storia d’amore con chi ama” afferma il regista in conferenza stampa. Oggi alle 17.30, Todd Haynes incontrerà il pubblico presso il Teatro Studio dell’Auditorium.

Ambra Azzoli

L\'Autore Ambra Azzoli

Laureata in Scienze e Tecnologie della Comunicazione, presso l'università la Sapienza di Roma. Inizia ad avvicinarsi alla scrittura cinematografica nel 2013. Oltre la passione per il cinema, anche quella per il teatro, nata all'età di 12 anni, frequentando il primo corso di recitazione. Ama trascorrere il suo tempo tra libri, serie tv e film!