50 SFUMATURE DI ISIS , DAKOTA JOHNSON SI ARRUOLA, SCANDALO PER LO SKETCH DEL SATURDAY NIGHT LIVE

 

SATURDAY NIGHT LIVE  con DAKOTA JOHNSON  ospite e presentatrice colpisce ancora!

Come al solito gli autori senza alcun riguardo, e a mio giudizio nello spirito di Charlie Hebdo, hanno realizzato questo sketch con una parodia presa dalla pubblicità

della Toyota trasmessa durante il Super Bowl 2015.

Ai link sopra indicati potete vedere i video e fare il vostro personale confronto.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

La protagonista Dakota Johnson ormai star planetaria grazie a Cinquanta sfumature di Grigio, nello sketch che ha sollevato un’autentico polverone sulla rete tra pro e contro, la ritroviamo assieme al padre in procinto di lasciarla in aereoporto durante una conversazione strappalacrime padre e figlia.  Ma appena lei  scende dall’auto si scopre che in realtà si è arruolata nell’Isis, con tanto di scambio di battute tra di loro : “Stai attenta ok?” dice il padre e lei: “Non preoccuparti, è solo l‘Isis…”, e appena salita sul Toyota pickup armato e pieno di bandiere nere con  si chiude con un primo piano del barbuto terrorista che sorride non appena la carica a bordo e  dice: “Dio benedica l’America”. Ovviamente la scia di polemiche, con critiche sui social network servizi in apertura sui vari tg americani per un programma popolarissimo in America dai lontani anni ’70. L’attore Taran Killam, che nella parodia interpreta il padre di Dakota ha risposto dal suo profilo twitter: “La libertà di ironia è la nostra arma migliore”.

Ma molti hanno dimenticato che a poche settimana dalla tragedia delle Torri Gemelle e dei video di minaccia di  Osama Bin Laden , uno strepitoso Ben Stiller truccato come Bin Laden minacciava l’America per poi lanciare in diretta da New York il Saturday Night Live !

Personalmente spero che tutti condividano questo video sketch all’infinito, caro ISIS una risata vi seppellirà!

di Roberto Leofrigio

dakotaisis

L\'Autore Ambra Azzoli

Laureata in Scienze e Tecnologie della Comunicazione, presso l'università la Sapienza di Roma. Inizia ad avvicinarsi alla scrittura cinematografica nel 2013. Oltre la passione per il cinema, anche quella per il teatro, nata all'età di 12 anni, frequentando il primo corso di recitazione. Ama trascorrere il suo tempo tra libri, serie tv e film!